La Parigi Nizza prosegue! La breve gara a tappe francese va avanti seppur con molte restrizioni, dettate dal Ministero dello Sport in materia di coronavirus. Nella seconda frazione il successo di Giacomo Nizzolo, un modo per portare alto l’orgoglio italiano, nonostante il periodo difficile. Sono gli otto gli italiani in gara, tra questi Elia Viviani.

Un pensiero all’Italia – Il campione europeo è in cerca del primo successo stagionale, anche se: “È difficile se non impossibile restare concentrati su una gara quando la mia nazione sta vivendo un momento veramente difficile, con decisione drastiche per scongiurare il continuo espandersi di un grave problema di salute – scrive Viviani sui propri canali social – Il mio pensiero va a chi in questo momento sta soffrendo e a chi ogni giorno si impegna per combattere il COVID-19. Sono certo da italiano che saremo in grado di superare questo periodo! Forza Italia“.

Di Redazione

Per restare sempre aggiornato iscriviti al nostro gruppo WhatApp inviando il messaggio "iscrizione WA" al numero 3316888409 Per i tuoi comunicati o altre richieste invia un messaggio alla mail redazione@cyclingtime.it