Un attacco deciso nell’ultima salita di giornata e vittoria in solitaria nella seconda tappa (la prima annullata per avverse condimeteo) de O Gran Camino. Jonas Vingegaard subito a segno, alla prima uscita stagionale. Alle spalle del portacolori della Jumbo Visma si lotta per le posizioni di rincalzo con Ruben Guerriero al secondo posto col ritardo di 21″. Poi via via tutti gli altri alla spicciolata sino al settimo posto di Lorenzo Fortunato (a 28″), primo Italiano al traguardo.

Di Giuseppe Girolamo

Sono siciliano, anche se sono nato (per puro caso) a Torino il 28 giugno 1973. Perchè scrivo di ciclismo? Perchè da corridore ero troppo scarso! Addetto stampa e organizzatore di eventi sportivi e culturali. Per info: giuseppegirolamo@gmail.com