ganna_cyclingtime

Top Ganna il migliore del 2020

I nostri lettori hanno scelto Filippo Ganna come ciclista italiano dell’anno. Un plebiscito per il 24enne di Verbania, vincitore quest’anno del titolo di campione del mondo a cronometro e di ben quattro tappe al Giro d’Italia.

Il piemontese quattro volte campione del mondo nella prova inseguimento individuale su pista ha strabiliato tutti soprattutto a cronometro, non solo aggiudicandosi l’iride in quel di Imola, ma dominando le tre prove contro il tempo del recente Giro d’Italia, a iniziare dalla frazione d’apertura di Palermo. In terra siciliana – al suo battesimo in un grande Giro – ha fatto subito centro, vestendo così la sua prima maglia rosa in carriera.

Il vero capolavoro è stato compiuto nella quinta frazione, quella con arrivo a Camigliatello Silano. Una tappa dal profilo altimetrico importante, per questo poco adatta alle sue caratteristiche. Resta, forse, questa la vittoria più significativa dell’anno per il corrazziere della Ineos Grenadier, la prima della carriera da professionista colta in una prova in linea.