ponomar_cyclingtime

Ucraino, nato il 5 settembre 2002, Andrii Ponomar sarà il corridore più giovane della 104esima edizione del Giro d’Italia. L’8 maggio alla partenza da Torino il portacolori dell Androni Sidermec avrà 18 anni e 246 giorni. Per trovare un ciclista con l’età anagrafica più bassa partecipante alla corsa rosa bisogna andare a ritroso nel tempo, sino al 1928, con Luigi Errico (18 anni, 3 mesi e 10 giorni).

Ponomar – dopo aver dominato nel 2020 la categoria juniores – ha debuttato quest’anno tra i professinosti alla Milano Sanremo, conclusa in 83esima posizione col ritardo di 3′ dal vincitore Jasper Stuyven.

Di Redazione

Per restare sempre aggiornato iscriviti al nostro gruppo WhatApp inviando il messaggio "iscrizione WA" al numero 3316888409 Per i tuoi comunicati o altre richieste invia un messaggio alla mail redazione@cyclingtime.it