martin-cyclingtime

Guillaume Martin conserva la maglia di capo classifica e si aggiudica il Tour de l’Ain. Una vittoria importante in prospettiva Giro di Spagna. Partenza il 19 agosto. La gara a tappe iberica sarà per il ciclista transalpino la terza partecipazione stagionale in un grande Giro, dopo Il Giro d’Italia (14esima posizione finale) e il Tour de France (non partito alla nona tappa a causa della positività al Covid).

La terza e ultima tappa del Tour de l’Ain è stata vinta da Antonio Pedrero, protagonista di una lunga fuga iniziata già nei primi chilometri di gara, in compagnia di Julian Alaphilippe. Il campione del mondo non resisteva al ritmo dello spagnolo, alzando bandiera bianca quando al traguardo mancavano poco più di 50 km. Solo soletto Predrero insisteva nell’azione tagliando la linea d’arrivo a braccia alzate dopo una cavalcata di oltre 120 chilometri. Primo successo stagionale.

Di Redazione

Per restare sempre aggiornato iscriviti al nostro gruppo WhatApp inviando il messaggio "iscrizione WA" al numero 3316888409 Per i tuoi comunicati o altre richieste invia un messaggio alla mail redazione@cyclingtime.it

12 pensiero su “Martin conquista il Tour de l’Ain”
  1. Reading your article helped me a lot and I agree with you. But I still have some doubts, can you clarify for me? I’ll keep an eye out for your answers.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *