longo_borghini_cyclingtime

di Giuseppe Girolamo

Prova di forza di Elisa Longo Borghini al Trofeo Binda. La portacolori della Trek Segafredo si è involata tutta sola quando al traguardo mancavano 25 chilometri. Un drappello di cinque inseguitrici ha provato ad annullare il divario, ma niente da fare.

La concorrenza è sbaragliata! La 29enne di Ornivasso chiudeva la sua cavalcata solitaria con ampio margine, lasciando il primo gruppo inseguitore a 1’42”. Marianne Vos vinceva la volata della battute su Cecilie Uttrup Ludwig, Katarzyna Niewiadoma, Soraya paladin e Mavi Garcia, giunte rispettivamente nell’ordine.

Primo successo stagionale per Longo Borghini. La campionessa italiana ritorna in questo modo a gioire al Trofeo Binda dopo il successo ottenuto nel 2013.

Di Giuseppe Girolamo

Sono siciliano, anche se sono nato (per puro caso) a Torino il 28 giugno 1973. Perchè scrivo di ciclismo? Perchè da corridore ero troppo scarso! Addetto stampa e organizzatore di eventi sportivi e culturali. Per info: giuseppegirolamo@gmail.com