kung_cyclingtime

Kung fa il pieno alla Valenciana

di Ettore Ferrari

Stefan Kung rispetta le attese e vince la quarta tappa della Volta a la Comunitat Valenciana, una cronometro individuale di 14,3 km (Xilxes – Platja Almenara). Sfortunata la maglia gialla Enric Mas che, complice una foratura alla ruota anteriore, proprio in vista dell’arrivo, ha dovuto rallentare e chiudere solamente al 15° posto a 1’26” dal vincitore. Grazie al successo di oggi, Kung è il nuovo leader della Generale. Domani ultima tappa.

Primo successo 2021 per Kung – Dopo il successo ieri nella tappa con arrivo in salita, la speranza del ciclismo spagnolo Enric Mas (5° al Tour e alla Vuelta 2020) vuole confermarsi nella frazione contro il tempo. Per il successo di tappa, il campione europeo della specialità, Stefan Kung, sbaraglia la concorrenza fermando il cronometro a 16’12″91 a quasi 53 di media. In seconda posizione, si insedia il portoghese Nelson Oliveira, altro specialista, con un ritardo di 11″. Più staccati tutti gli altri, con il 23enne francese Thibault Guernalec a 39″ a chiudere il podio di giornata. Mas, dal canto suo, sta per chiudere una buona prova, ma buca la ruota davanti proprio in prossimità del traguardo ed è costretto a diminuire la velocità e perdere secondi preziosi. Subito dopo la linea, allo spagnolo saltano i nervi lasciandosi andare ad alcuni gesti di stizza.

In classifica generale, a 24 ore dalla conclusione, comanda Kung davanti alla coppia Movistar, Oliveira a 6″ e Mas a 35″. L’ultima frazione, breve e adatta ai velocisti, difficilmente cambierà lo stato delle cose.

@cyclingtime.it Resta sempre aggiornato: 3518637304 e-mail: redazione@cyclingtime.it