kung

Stefan Kung ha conquistato la 40esima edizione della Crono delle Nazioni, bissando così il successo del 2021. Lo svizzero ha coperto 45,400 km del percorso in 53’29” precedendo di due secondi Tobias Foss, alla sua prima uscita ufficiale in maglia iridata. Terza posizione per Matteo Sobrero a 11″.

Rivincita – Un ordine d’arrivo invertito dunque rispetto al campionato del mondo di Wollongong, dove era stato Foss a precedere di tre secondi Kung.

Di Redazione

Per restare sempre aggiornato iscriviti al nostro gruppo WhatApp inviando il messaggio "iscrizione WA" al numero 3316888409 Per i tuoi comunicati o altre richieste invia un messaggio alla mail redazione@cyclingtime.it

20 pensiero su “Kung batte Foss alla Crono delle Nazioni”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *