Filippo Ganna vince la prova dell’inseguimento individuale e conquista per la sesta volta il titolo mondiale della specialità. L’azzurro sul velodromo di Glasgow si è reso protagonista di una prestazione incredibile nel finale, rimontando lo svantaggio sull’avversario. Ganna ha chiuso col tempo di 4’01″976 meglio di 0.056 rispetto a Daniel Bigham. Un’inezia! Un trionfo pazzesco per Ganna e per l’Italia, completato dalla medaglia di bronzo di Jonathan Milan.

Di Redazione

Per restare sempre aggiornato iscriviti al nostro gruppo WhatApp inviando il messaggio "iscrizione WA" al numero 3316888409 Per i tuoi comunicati o altre richieste invia un messaggio alla mail redazione@cyclingtime.it