Jacopo Mosca è stato l’unico dei partenti del Campionato italiano crono a non aver concluso la prova, a causa di una caduta. Soccorso prontamente, i successivi controlli ospedalieri hanno evidenziato “la frattura della clavicola oltre a fratture costali multiple sul lato destro e pneumotorace che ha richiesto il posizionamento del drenaggio toracico. Il ciclista ha riportato un leggero trauma cranico“, come si legge nel comunicato diramato dalla Trek Segafredo.

Di Redazione

Per restare sempre aggiornato iscriviti al nostro gruppo WhatApp inviando il messaggio "iscrizione WA" al numero 3316888409 Per i tuoi comunicati o altre richieste invia un messaggio alla mail redazione@cyclingtime.it