evenepoel_cyclingtime

Termina con l’arrivo a Sega di Ala la prima avventura di Remco Evenepoel al Giro d’Italia. Il talento belga è rimasto coinvolto nella caduta avvenuta nella seconda parte di frazione. Indolenzito ha ripreso la corsa arrivando al traguardo in forte ritardo: 132esima posizione a 32’36” dal vincitore Daniel Martin. Escoriazioni ed ematomi soprattutto sulla parte sinistra del corpo hanno portato lo staff medico della Deceuninck Quick Step a valutare la reale condizione del ciclista. Alla fine si è ritenuto opportuno ritirarlo dalla corsa.

Di Redazione

Per restare sempre aggiornato iscriviti al nostro gruppo WhatApp inviando il messaggio "iscrizione WA" al numero 3316888409 Per i tuoi comunicati o altre richieste invia un messaggio alla mail redazione@cyclingtime.it