di Ettore Ferrari

Acuto di Alexis Vuillermoz nella seconda tappa del Critérium du Dauphiné, Saint-Péray – Brives-Charensac (169,8 km). L’esperto corridore francese (34 anni) ha preceduto i quattro compagni di fuga (nell’ordine Skaarseth, Le Gac, Vermaerke e Delaplace), assieme ai quali aveva animato la giornata. Il gruppo è giunto a soli 5″, regolato da Wout Van Aert.

Cambio al vertice – Grazie a questa vittoria (e all’abbuono incamerato), Vuillermoz ha strappato la maglia gialla a Van Aert ed è il nuovo leader della classifica.

Di Ettore Ferrari

Sono nato a Catania il 14 aprile 1971. In redazione dicono sempre che sono troppo preciso, da qui il nomignolo "nessun capello fuori posto". Sono la "Memoria storica" del ciclismo.

2 pensiero su “Doppio colpo di Vuillermoz al Delfinato”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *