Home / Grandi giri / Vuelta a Espana / Vuelta – Lopez prima maglia roja

Vuelta – Lopez prima maglia roja

Con una cronometro a squadre, Salinas de Torrevieja-Torrevieja (13,4 km), ha preso il via la Vuelta a Espana ed è subito Astana. La compagine kazaka, capitanata da Miguel Angel Lopez (3° lo scorso anno) ha avuto la meglio (14’51” alla media di 54,141) per soli 2″ della Deceuninck. Terza la Sunweb a 5″. Proprio Lopez è la prima maglia rossa. Brivido per i Jumbo-Visma, caduti in una curva e attardati al traguardo.

A terra Roglic, Kruijswijk, Au e Gaviria – Sono finiti a terra in una curva a sinistra ben 5 (su 8!) atleti del Team Jumbo-Visma (40″ il ritardo alla fine), tra i quali Primoz Roglic (3° al Giro) e Steven Kruijswijk (3° al Tour), grandi favoriti di questa Vuelta. Sembra che per colpa della rottura di un tubo d’irrigazione di un giardino adiacente, dell’acqua sia scivolata in strada provocando la caduta della formazione neerlandese, tra le favorite della prova di oggi. Caduta anche per l’UAE con Fabio Aru che ha subito assaggiato l’asfalto nella prima giornata della corsa spagnola. Per il sardo e i suoi penultimo posto nella classifica di tappa a 1’07”.

Seguici e condividi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*