Da non perdere
Home / Professionisti / Volata a due: a Larciano Schachmann batte Cattaneo
Schachmann

Volata a due: a Larciano Schachmann batte Cattaneo

Maximilian Schachmann ha vinto il GP Industria & Artigianato battendo in una volata a due Mattia Cattaneo.

Un copione già visto – Finale della 18esima tappa del Giro d’Italia 2018, a giocarsi la vittoria sul traguardo di Prato Nevoso sono Schachmann e Cattaneo, con il tedesco vincitore. Stesso copione al GP Industria e Commercio 2019: sempre Schachmann e Cattaneo a giocarsi la vittoria. Sul traguardo di Larciano uno sconsolato Cattaneo deve ancora inchinarsi al tedesco. Peccato!

Tutto nel finale – L’azione decisiva nasce a poco più di 10 km dall’arrivo: Cattaneo forza il ritmo e Schachmann prontamente risponde. La coppia al comando trova subito un buon accordo riuscendo a rintuzzare il ritorno del gruppo. Volata senza storia. Vittoria netta di Schachmann, al primo centro stagionale. I più immediati inseguitori arrivano distanziati di una manciata di secondi, regolati in volata da Fausto Masnada.

Accoppiata per Savio – Alla Androni Sidermec è mancata la vittoria, ma la formazione Campione d’Italia deve comunque guardare il bicchiere mezzo pieno. Un secondo e terzo gradino del podio di prestigio per la compagine piemontese, colto al cospetto di Schachmann, portacolori di una squadra World Tour. Gianni Savio, dunque, può ritenersi soddisfatto della prestazione offerta dai propri uomini, anche se resta ugualmente il rammarico per la vittoria (solo) sfiorata.

Seguici e condividi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

A Pasadena fanno festa Bol e Pogacar

Cees Bol vince l'ultima tappa e Tadej Pogacar la Generale del Tour of California