Situazione paradossale con tutta la Vuelta a Andalucia ridotta per questioni di sicurezza (protesta degli agricoltori) ad una sola micro tappa a cronometro, che ha visto il successo di Maxim Van Gils.

Terzo posto per Tiberi – Dopo l’annullamento delle prime due frazioni, la Ruta del Sol è stata limitata ad appena 4.950 metri contro le lancette, che hanno decretato la vittoria del belga della Lotto Dstny, con 10″ sul talento ispanico di Juan Ayuso e quello azzurro di Antonio Tiberi. Tredicesimo posto per il 36enne ragusano Damiano Caruso a 27″.

Di Ettore Ferrari

Sono nato a Catania il 14 aprile 1971. In redazione dicono sempre che sono troppo preciso, da qui il nomignolo "nessun capello fuori posto". Sono la "Memoria storica" del ciclismo.