di Giuseppe Girolamo

Loro, ancora loro, sempre loro. I tre moschettieri del ciclocross si sono sfidati a duello anche a Loenhout, in occasione della sesta prova del circuito Exact Cross.

Cronaca – La pioggia battente e il terreno fangoso hanno reso la gara ancor più avvincente ed emozionante. Il trio delle meraviglie incanta già dalle primissime pedalate, rubando la scena con un susseguirsi di accelerazioni e sorpassi. Nessuno dei tre però riesce a produrre la strappo decisivo. La volata finale a tre diventa così la soluzione più ovvia. Mathieu van der Poel cerca di sorprendere gli avversari, ma Van Aert ha una riserva di energie incredibile. Il campione belga rimonta e supera l’olandese andando a cogliere il terzo successo nelle ultime tre gare disputate. Praticamente imbattibile. Tom Pidcock chiude in terza posizione. Il campione del mondo non ha potuto far altro che inchinarsi al maggior spunto veloce degli avversari.

Tra le donne dominio assoluto di Shirin van Anrooij.

Di Giuseppe Girolamo

Sono siciliano, anche se sono nato (per puro caso) a Torino il 28 giugno 1973. Perchè scrivo di ciclismo? Perchè da corridore ero troppo scarso! Addetto stampa e organizzatore di eventi sportivi e culturali. Per info: giuseppegirolamo@gmail.com