bauhaus-cyclingtime

La 57esima edizione della Tirreno Adriatico si è conclusa con la volata finale sul lungomare di San Bendetto del Tronto. A sfrecciare davanti a tutti è stato Phil Bauhaus. Primo successo stagionale per il 27enne tedesco, il secondo in territorio italiano dopo la Coppa Bernocchi 2019.

La classifica finale è stata vinta da Tadej Pogacar. Il portacolori della UAE Emirates bissa il successo dell’anno precedente. Determinato e spietato, il cilcista sloveno per adesso è imbattibile. Due successi parziali a Bellante e Carpegna. Una superiorità assoluta. Pogacar – dopo le due tappe e la classifica finale all’UAE Tour e il successo strepitoso alla Strade Bianche – porta così a sette il bottino stagionale. E siamo solo all’inizio.

Di Redazione

Per restare sempre aggiornato iscriviti al nostro gruppo WhatApp inviando il messaggio "iscrizione WA" al numero 3316888409 Per i tuoi comunicati o altre richieste invia un messaggio alla mail redazione@cyclingtime.it