roglic_cyclingtime

Roglic vince ancora e suggella il trionfo al Tour de l’Ain

di Giuseppe Girolamo

Primoz Roglic ha vinto la terza tappa del Tour de l’Ain, e pone il proprio sigillo sulla 32esima edizione della gara a tappe francese, succedendo nell’albo d’oro della gara francese a Thibaut Pinot, vincitore dell’edizione del 2019.

Il secondo successo parziale dell’atleta sloveno arriva in cima alla Grand Colombier, al termine di un duello serrato con Egan Bernal (giunto al traguardo col ritardo di 4″). L’ultimo vincitore del Tour de France ha cercato in tutti i modi di contrastare il portacolori della Jumbo Visma, ma niente da fare: alla fine si è dovuto accontentare della piazza d’onore. Il duello tra i due continuerà nelle prossime gare e avrà il proprio apice al Tour de France. E alla Grande Boucle ci sarà a duellare anche Nairo Quintana. L’alfiere della Arkea Samsic è sembrato leggermente sottotono, chiudendo a Grand Colombier in terza posizione (col ritardo di 6″) e attestandosi sul gradino più basso del podio nella Generale.

Con il successo nella classifica generale Roglic conquista il quarto successo in stagione. Niente male!