buitrago-cyclingtime

di Giuseppe Girolamo

Davanti l’imprendibile Remco Evenepoel, dietro è un terzetto a giocarsi il podio, tra loro c’è Santiago Buitrago. Il colombiano della Bahrain-Victorious ha interpretato la corsa in maniera egregia rispondendo nel momento decisivo all’attacco di Ben Healy. Sul tandem Buitrago – Healy rientra Tom Pidcock. La volata a tre è vinta da Pidcock con Buitrago a centrare la terza posizione. Un piazzamento storico: per la prima volta un colombiano sale sul podio della Liegi Bastogne Liegi.

Dichiarazioni – “Ho fatto il massimo delle mie possibilità – ha detto il Buitrago (classe 1999) a fine corsa – Il podio premia la mia prestazione e quella di tutta la squdra. Sono fiero e orgoglioso di essere il primo colombiano a salire sul podio di una corsa così importante. Questo risultato lo dedico a tutti i miei tifosi sudamericani“.

Di Giuseppe Girolamo

Sono siciliano, anche se sono nato (per puro caso) a Torino il 28 giugno 1973. Perchè scrivo di ciclismo? Perchè da corridore ero troppo scarso! Addetto stampa e organizzatore di eventi sportivi e culturali. Per info: giuseppegirolamo@gmail.com