Home / Ciclomercato / Pogacar e UAE Emirates assieme sino al 2024
pogacar_cyclingtime

Pogacar e UAE Emirates assieme sino al 2024

Due tappe e classifica finale della Vuelta Valenciana e la quinta frazione della UAE Tour, sono queste le vittorie messe in cantiere da Tadej Pogacar nel 2020. Il 21enne sloveno ha rinnovato il contratto con la UAE Emirates, prolungandolo sino a tutto il 2024. La formazione gestita da Mauro Gianetti blinda così il suo giovane talento.

Pogacar, vincitore dell Tour de l’Avenir 2018, già al suo primo anno da professionista ha fatto confermato quanto di buono si diceva di lui nelle categorie giovanili. Nel 2019 ha conquistato otto successi tra cui spiccano le tre tappe alla Vuelta a España, sua primo grande GT in carriera, concluso col terzo posto finale.

Seguici e condividi