giro_Italia_cyclingtime

Sono Vini Zabù, Eolo Kometa e Bardiani Csf Faizanè le tre formazioni scelte da RCS Sport come wild card della 104esima edizione del Giro d’Italia. Resta fuori, dunque, la quarta formazione Professional italiana, la Androni Sidermec. Niemte invito neanche per la Arkea Samsic di Nairo Quintana. Per il colombiano sarebbe stata la terza partecipazione dopo quella vittoriosa del 2014 e quella del 2017, secondo alle spalle di Tom Dumoulin.

Il percorso del Giro d’Italia 2021 non è stato ancora ufficializzato. In attesa delle presentazione, di certo, per adesso, ci sono solo le tre frazioni iniziali in Piemonte, con la partenza da Torino l’8 maggio, una crono individuale.

Di Redazione

Per restare sempre aggiornato iscriviti al nostro gruppo WhatApp inviando il messaggio "iscrizione WA" al numero 3316888409 Per i tuoi comunicati o altre richieste invia un messaggio alla mail redazione@cyclingtime.it