moscon_cyclingtime

Moscon rinnova con la Ineos Grenadier

Ci sono stagioni da cancellare in fretta. Stagioni in cui tutto va storto. Stagioni in cui tutto gira contro di te. Il 2020 di Gianni Moscon è stato davvero una combinazione di tutto questo. Il ciclista trentino non è mai riuscito a esprimersi al meglio, con prestazioni molto a di sotto dei propri standard. In dubbio anche il suo rinnovo in maglia Ineos Grenadier. Sembrava dovesse cambiare aria e invece è arrivato il rinnovo e con esso la rinnovata fiducia di tecnici e dirigenti della formazione britannica.

La parola d’ordine per la stagione 2021 sarà quella di tornare protagonista e tornare a vincere. L’ultimo successo di Moscon risale al 2018: classifica generale del Tour of Guangxi.