Home / Professionisti / Masnada rompe il ghiaccio: primo successo da pro
Masnada

Masnada rompe il ghiaccio: primo successo da pro

Fausto Masnada ha vinto la terza tappa del Tour of the Alps. Pavel Sivakov ha conservato la maglia di leader della Generale.

Cronaca – Tappa breve e nervosa, con continue salite e discese. La fuga di giornata, composta da 10 uomini, si esaurisce a 7 km dal traguardo, sotto la spinta di un Chris Froome in versione gregario di lusso. Cercano di provarci Vincenzo Nibali e Rafal Majka, ma niente da fare: Froome in progressione annulla sempre i tentativi, scortando nel modo migliore il compagno Sivakov.

Attacco decisivo – Nel finale la testa della corsa vede un gruppo di undici atleti. Il più lesto a cogliere il momento propizio è Masnada. Scatto deciso a 1,5 km dal traguardo. Il portacolori della Androni Sidermec entra solitario a Baselga di Pinè. È imprendibile e può finalmente alzare le braccia al cielo per il primo successo in massima categoria. Il primo gruppo inseguitore arriva col ritardo di 4″ regolato da Tao Geoghegan Hart.

Seguici e condividi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.