Home / Donne / Le licenze UCI: Alè BTC Ljubliana unica compagine italiana World Tour

Le licenze UCI: Alè BTC Ljubliana unica compagine italiana World Tour

L’Unione Ciclistica Internazionale ha emamato la lista delle formazioni che faranno parte delle liste World Tour maschile e femminile e delle formazioni Professional.

La lieta novella per i colori italiani è quella della Alè BTC Ljubliana, tra le sette squadre inserite nel World Tour femminile, assieme a CANYON / /SRAM RACING, CCC – LIV, FDJ NOUVELLE – AQUITAINE FUTUROSCOPE, MOVISTAR TEAM WOMEN, TEAM SUNWEB, TREK – SEGAFREDO.

Nel World Tour maschile le novità di rilievo sono l’ingresso della Cofidis e della Israel Cycling Academy, quest’ultima ha preso la licenza della Katusha. Oltre ai francesi e agli israeliani ci saranno: AG2R LA MONDIALE, ASTANA PRO TEAM, BAHRAIN – MCLAREN, BORA – HANSGROHE, CCC TEAM, DECEUNINCK – QUICK – STEP, EF EDUCATION FIRST, GROUPAMA – FDJ, LOTTO SOUDAL, MOVISTAR TEAM, NTT PRO CYCLING TEAM, TEAM INEOS, TEAM JUMBO – VISMA, TEAM SUNWEB, TREK – SEGAFREDO, UAE TEAM EMIRATES.

Al vaglio dei Commissari, sia in campo femminile, sia in campo maschile è rimasta la posizione della Mitchelton Scott. “Una decisione verrà presa nel più breve tempo possibile”, si legge nel comunicato UCI, dopo aver preso in esame la posizione della squadra australiana.

Tra le formazione Professionale riconfermate due italiane, la Androni Sidermec e la Bardiani CSF Faizanè, mentre è ancora sotto esame la posizione della Vini Zabù KTM (nel 2019 Neri sottoli Selle Italia KTM.

Seguici e condividi