Le lacrime d’oro di Lisa Brennauer

Alle vittorie, quelle importanti, non ci si fa mai l’abitudine. Lisa Brennauer in lacrime sul podio premiazioni dopo aver vestito la maglia di campionessa del mondo nella prova inseguimento. La tedesca non nasconde l’emozione per l’ennesima maglia iridata in carriera, la seconda ai mondiali di Roubaix dopo quella conquista nella prova inseguimento a squadre.

Sul podio assieme a Brennauer sono salite sul podio le connazionali Franziska Brausse e Mieke Kroeger, rispettivamente sul secondo e terzo gradino. Medaglia di legno per Martini Alzini. L’azzurra si attesta ai piedi del podio e per adesso è il miglior risultato possibile visto il dominio assoluto delle teutoniche.

2 commenti

  1. 713998 759128Precisely what I was looking for, thankyou for putting up. 786872

  2. 372738 737053Oh my goodness! an exceptional post dude. Several thanks Nonetheless We are experiencing problem with ur rss . Dont know why Not able to sign up to it. Could there be anybody acquiring identical rss dilemma? Anyone who knows kindly respond. Thnkx 706663

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

@cyclingtime.it Resta sempre aggiornato: 3518637304 e-mail: redazione@cyclingtime.it