Home / Interviste / La nuova avventura di Simone Biasci: procuratore e curatore di immagine
biasci-cyclingtime

La nuova avventura di Simone Biasci: procuratore e curatore di immagine

Carriera da professionista impreziosita dalla vittoria alla Vuelta a Espana 1994 nella frazione più lunga di quella edizione: 256 km con arrivo ad Alicante. Simone Biasci è sempre stato nel mondo del ciclismo ricoprendo diverse figure; nel 2022 una nuova avventura come procuratore e curatore di immagine.

x

Check Also

Francesco Frassi “Sarebbe il caso di cambiare i regolamenti…”

La stagione per la formazione del team manager Angelo Citracca inizierà il 28 febbraio alla Kuurne Bruxelles Kuurne.