Home / Dal web / Jovanotti ricorda Pantani “Pirata ci manchi un sacco!”
jovanotti_cyclingtime

Jovanotti ricorda Pantani “Pirata ci manchi un sacco!”

Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, nell’appuntamento di apertura de “Non voglio cambiare pianeta” ricorda Marco Pantani. Il viaggio itinerante del cantautore, trasmesso da Rai Play, inizia proprio il 13 gennaio 2020, il giorno in cui Il Pirata avrebbe compiuto 50 anni. “Il più grande di tutti” lo definisce Jovanotti.

L’ho conosciuto abbastanza bene, eravamo amici, siamo usciti in bici un paio di volte. Parlavamo tanto… mi chiedeva del mio lavoro, perchè lui si stava domandando cosa fare dopo; non aveva voglia di restare nel ciclismo“. Il racconto di Jovanotti prosegue con aneddoti interessanti, come quello di un Pantani desideroso di fare grandi viaggi in bici, alla scoperta di terre lontane.

Tanti auguri Marco. Tanti auguri Panta. Tanti auguri Pirata, ci manchi, ci manchi un sacco“, il cantante romano conclude così il ricordo del vincitore del Tour de France 1998.

Seguici e condividi