iserbyt-cyclingtime

Joris Nieuwenhuis ed Eli Iserbyt sono stati i protagonisti della terza prova del Superprestige disputata a Niel. Il duo olandese-belga ha saputo domare nel modo migliore il fango facendo la differenza sul resto della concorrenza. Assieme per tutta la gara la coppia al comando si è disciolta nel corso dell’ultimo dei sette giri in programma. Al 55esimo minuto di corsa lo strappo decisivo di Iserbyt metteva le cose in chiaro. Tre su tre per Iserbyt dopo il successo nelle prime due prove di Overijse e Ruddervoorde. Alle spalle del portacolori della Pauwels Sauzen Bingoal chiude a 16″ arrivava Nieuwenhuis. Terza piazza per un convincente Felipe Orts lloret. Lo spagnolo chiude a 41″. Prova da dimenticare per il neo campione europeo Michael Vanthorennhout, ritirato subito dopo metà gara.

Tra le donne successo netto di Ceylin del Carmen Alvarado. L’olandese taglia il traguardo con ampio margine sulle connazionali Aniek van Alphen e Annemarie Worst, giunte rispettivamente al secondo (a 1’04”) e al terzo posto (a 1’21”).

Di Giuseppe Girolamo

Sono siciliano, anche se sono nato (per puro caso) a Torino il 28 giugno 1973. Perchè scrivo di ciclismo? Perchè da corridore ero troppo scarso! Addetto stampa e organizzatore di eventi sportivi e culturali. Per info: giuseppegirolamo@gmail.com