Home / Ciclocross / Iserbyt vince a Nommay e insidia Aerts in Coppa del Mondo

Iserbyt vince a Nommay e insidia Aerts in Coppa del Mondo

Assente Mathieu Van der Peol, lo spettacolo a Nommay lo hanno offerto Eli Iserbyt e Toon Aerts. La penultima prova di Coppa del Mondo ha vissuto sul duello senza esclusione di colpi, con i due rivali ad alternarsi al comando della gara. Il lungo testa a testa si è concluso con la vittoria di Iserbyt, al quarto successo parziale dopo le prove di Iowa, Waterloo e Berna a inizio stagione. Il belga con la vittoria in Francia accorcia nella classifica di Coppa del Mondo il ritardo sul rivale Aerts in testa con 507 punti: adesso il divario è di soli 41 lunghezze.

Tra le donne vittoria di Annemarie Worst. L’olandese ha preceduto la connazionale Ceylin del Carmen Alvarado. Le due contendenti hanno fatto gara comune, giocando il successo nella volata finale. Solo cinque lunghezze dividono le due rivali nella classifica di Coppa del Mondo: Alvarado 430 punti e Worst 425 punti. Decisiva l’ultima prova in programma in Olanda il 26 gennaio.

Seguici e condividi