cyclingtime

  • Categoria: Vuelta

91 corridori fuori tempo massimo. Riammessi!

vuelta

La 15^ tappa con arrivo a Formigal che ha sancito la supremazia di Quintana, dopo un’azione spettacolare con artefice il mai domo Alberto Contador, ha avuto una coda. Il terzo gruppo tagliato fuori sin dai primi chilometri, dove sono confluiti tutti i gregari di Froome, è giunto con un ritardo di oltre 53’! Già di per sé un abisso per una tappa, seppur combattuta sin dal pronti via, che presentava un chilometraggio brevissimo: 118,5 km! Il tempo massimo era fissato in un ritardo di 31’24” dal tempo del vincitore Gianluca Brambilla. Questo significa che 91 corridori sono arrivati ben 22’ dopo il tempo massimo. In altre parole, Brambilla ha pedalato ad una media di 40,785 km/h, mentre i colleghi andati letteralmente a spasso hanno tenuto una media di 30,850 km/h … un’andatura peggiore di molti cicloturisti. Ebbene, la giuria cosa decide? Tutti riammessi. Decisione discussa e discutibile, perché non è possibile infischiarsene in maniera così lampante di un regolamento. Se la differenza era dovuta ad eventi esterni allora si sarebbe potuto capire, ma non così. La spiegazione è che se si mandavano a casa i 91 sarebbero rimasti in corsa solamente … 71 corridori. Addirittura Chris Froome sarebbe rimasto solo (!), visto che tutti i suoi coèquipiers (7) erano rimasti nelle retrovie; tutta la Direct Energie (7 corridori) a casa; 6 atleti a testa per Lotto Soudal, Team Lotto NL-Jumbo e Bora Argon 18. Sarebbe stata una ecatombe, giusta però! Perché c’è chi ha corso e lottato per l’intera tappa dando tutto (sia chi era nel gruppo Quintana-Contador e sia chi inseguiva nel gruppo Froome-Chaves), e chi invece si è preso una giornata di riposo (anche se gli Sky ne avrebbero fatto a meno, visto che Froome ha forse perso la possibilità di vincere la Vuelta).

"Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti."

"L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo
Per favore dimostra di essere umano!