cyclingtime

  • Categoria: Vuelta

Sfida Quintana - Froome a Peña Cabarga

froomeChris Froome ha vinto la sfida con Nairo Quintana, conquistando l'undicesima tappa della Vuelta Espana.

Non c’è un attimo di respiro per i partecipanti della Vuelta Espana. La corsa spagnola dopo il giorno di riposo affronta un’altra impegnativa tappa con arrivo a Peña Cabarga, salita di poco meno di 6 chilometri con punte massime anche al 18%.

La salita conclusiva segna l’epilogo della tappa. La fuga di giornata viene ripresa sulle prime rampe di Peña Cabarga. Il gruppo si seleziona in maniera inesorabile, sotto la spinta della Movistar. Il primo strappo lo porta Esteban Chaves. Il colombiano attacca deciso a poco meno di 2 km dal traguardo. Qualche momento di controllo e nel gruppo è la maglia roja di leader ad attaccare. Nairo Quintana cerca di fare la differenza, ma alle sue calcagna c'è un Chris Froome finalmente ai livelli del Tour de France. Chaves è nel mirino e ai 500 metri finali viene agganciato e staccato dalla coppia Quintana - Froome. Sono loro a giocarsi la vittoria finale, con Froome implacabile nella volata a due.

Alberto Contador e Alejandro Valverde a testa alta, concludono la tappa rispettivamente in terza e quinta posizione, staccati entrambi di 6".

Michele Scarponi è ancora il primo degli italiani. Il marchigiano chiude settimo con un ritardo di 14".

La Generale non cambia in maniera sostanziale: la durissima salita di Pena Caberga non è riuscita a far uscire ritardi pesanti. Quintana è sempre in maglia roja, con 53" di vantaggio su Froome e 1'05" su Valverde. Ai piedi del podio ci sono Chavez e Contador, staccati rispettivamente di 2'34" e 3'06". Scarponi si attesta in ottava posizione a 3'34".

(foto lavuelta.com)

"Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti."

"L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo
Per favore dimostra di essere umano!