cyclingtime

  • Categoria: Vuelta

Peccato Bennati: alla Vuelta battuto da Van Genechten

bennati

Nella settima tappa della Vuelta Espana spunta Jonas Van Genechten. Il 29enne belga conquista la prima vittoria stagionale battendo nell'ordine Daniele Bennati e Alejandro Valverde. La maglia di leader della Generale resta sulla spalle di Darwin Atapuma.

La tappa prevedeva un percorso con 3 gpm e le emozioni non sono mancate. In particolare evidenza l'Astana che ha strappato il gruppo negli ultimi 40 km, lanciando in avanscoperta Dario Cataldo e Luis Leon Sanchez. Con loro anche Simon Clarke, Gianluca Brambilla e Luis Angel Mate. I cinque hanno superato l'ultimo gpm della giornata tuffandosi verso il traguardo. Ai -5, però, sono rimasti al comando Sanchez e Clarke. Ma il gruppo non ha mollato. Sanchez si è arreso a 200 metri dall'arrivo.

Volata - Con un guizzo perentorio l'ha spuntata a sorpresa il belga Van Genechten che ha beffato due indomiti classe 1980: Bennati e Valverde; quarto posto per Gilbert, solo settimo il favorito Meersman. Kristian Sbaragli, ottavo, è l'altro italiano nella Top Ten di tappa.

Contador - Registriamo purtroppo una caduta nell'arroventato finale, nella quale è rimasto coinvolto anche Alberto Contador. Lo spagnolo ha tagliato il traguardo ferito nella parte sinistra del corpo.

Tagged under: vuelta espana,,

"Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti."

"L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo
Per favore dimostra di essere umano!