cyclingtime

  • Categoria: Vuelta

Geniez vince e Fernandez diventa leader

GeniezAlexandre Geniez ha vinto la terza tappa della Vuelta Espana, arrivando solitario sul traguardo, con un vantaggio di una ventina di secondi su Ruben Fernandez, nuovo leader della Generale.

La frazione è vissuta sulla fuga di sette uomini, tra questi Geniez. Lungo i GPM disseminati lungo il percorso il gruppo dei battistrada si seleziona e davanti restano in tre. L'ultima salita di giornata mette le ali a Geniez. Il francese parte tutto solo e conquista la sua prima vittoria stagionale. Alle sue spalle il gruppo sale fortissimo condotto da un Fernandez in grande spolvero. Il portacolori della Movistar prima lavora per i propri capitani, ma Alejandro Valverde e Nairo Quintano non colgono l'attimo. Fernandez allora decide di fare in proprio: stacca tutti e va a cogliere la seconda piazza di giornata (a 21" a Geniez), conquistando per la prima volta in carriera la maglia roja. Valverde chiude in terza posizione davanti a Chris Froome ed Esteban Chavez, tutti con un distacco di 26".

Alberto Contador arriva nono con un distacco di 54". Il vincitore del Giro d'Italia perde ancora terreno prezioso e adesso il ritardo dal leader della classifica generale è di 1'31".

Bene Gianluca Brambilla, decimo al traguardo con lo stesso tempo di Contador.

Dice addio alla classifica generale Miguel Angel Lopez, caduto quando al traguardo mancavano un decina di chilometri. Il colombiano ha tagliato la linea d'arrivo in forte ritardo.

Tagged under: vuelta espana,,

"Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti."

"L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo
Per favore dimostra di essere umano!