cyclingtime

  • Categoria: Vuelta

Aru lancia il guanto di sfida

Vieta espanaBert-Jan Lindeman vince la 7°tappa della Vuelta Espana. Tra i big Fabio Aru lancia il guanto di sfida. Il sardo prima fa lavorare la squadra e negli ultimi due chilometri sferra l'attacco e stacca tutti. Al traguardo il vantaggio sui diretti concorrenti è minimo, ma l'intrapendenza e la prova di forza di Aru fanno ben sperare per le prossime tappe. Esteban Chaves resta leader della Generale.

Cronaca - Sempre In Andalusia arriva il terzo arrivo in salita (il primo di una certa rilevanza) di questa Vuelta. Un'ascesa lunga ben 18,7 km, divisa in due tronconi, la seconda parte misura 10 km circa ed ha una pendenza che oscilla tra il 5 e l'8%, con un lieve tratto al 14% poco prima dell'arrivo. La corsa vede protagonisti cinque atleti: Txurruka (Caja Rural), Quintero (Colombia), Lindeman (Lotto NL - Jumbo), Cousin (Europcar) e Koshevoy (Lampre-Merida).

Ai piedi della salita finale i battistrada mantengono ancora 6'. Ai -10 il vantaggio si è dimezzato. Se nel gruppo dei big scoppia la bagarre gli uomini in fuga non hanno speranze di arrivare. Davanti iniziano gli scatti, prima Koshevoy, poi ripreso prima da Cousin e poi da Lindeman. Proprio quest'ultimo promuove l''azione decisiva che gli regala un insperato successo di tappa. Tra gli uomini di classifica la lotta si fa cruenta solo negli ultimissimi km. Aru si fa trovare pronto e stacca tutti! Cedono Froome e Van Garderen. Il sardo conclude in terza posizione a 29" e guadagna 7" più 4" di abbuono su Majka, Chaves (che consolida il primato), Valverde, Quintana, Meintjes, Roche, D.Martin, Rodriguez, Pozzovivo e Dumoulin. Rimandato Froome che cede al capofila dell'Astana 38". 

"Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti."

"L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo
Per favore dimostra di essere umano!