cyclingtime

  • Categoria: Vuelta

Degenkolb non si ferma più: poker! 3° Cancellara

degenkolb

Al termine di una combattutissima volata, John Degenkolb (Team Giant-Shimano) impone ancora una volta la legge del più forte. Quarto sigillo in questa Vuelta dello sprinter tedesco, che consolida la leadership nella classifica a punti. Ai posti d'onore l'australiano Michael Matthews e l'elvetico Fabian Cancellara, che ormai sempre più spesso si lancia negli sprint dei velocisti puri. Classifica immutata in attesa dell'impegnativa tappa di domani che si conclude con l'ennesimo arrivo in salita.

 

Cronaca. Si riparte dopo il secondo giorno di riposo con Alberto Contador saldamente in rojo. Non prende il via Rigoberto Uran, alla vigilia di questa Vuelta uno dei grandi favoriti, rimasto nella top-ten per due terzi di corsa poi crollato per problemi fisici. La tappa di oggi è la 17^ e da Ortigueira si arriva, dopo 190,7 km, a La Coruna. Dopo 23 km allungano prima Rohan Dennis (BMC) e Bob Jungels (Trekd Factory Racing), seguiti poco dopo dall’ex leader del gpm Lluis Mas Bonet (Caja Rural), Daniel Teklehaimanot (MTN) e dal nostro Elia Favilli. Il vantaggio non raggiunge proporzioni vistose, massimo 3’. I cinque, comunque, tengono testa al ritorno del gruppo, il primo a mollare è Mas Bonet ai -28, poi Teklehaimanot ai -10. Si procede a scatti, Dennis e Favilli, ultimi a cedere, vengono raggiunti a 2 km dall’arrivo. Volata a ranghi compatti con John Degenkolb ancora una volta padrone del vapore. La maglia verde impone la sua legge e contiene il ritorno di Michael Matthews. Terzo un ottimo Cancellara (attenzione al fuoriclasse di Berna per Ponferrada…), quinto Roberto Ferrari. Domani settimo arrivo in salita con arrivo a Monte Castrove, un’altra rappresentazione della sfida infinita tra i quattro tenori di questa Vuelta, vale a dire Contador, Froome, Valverde e Purito Rodriguez.

"Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti."

"L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo
Per favore dimostra di essere umano!