cyclingtime

  • Categoria: Vuelta

Degenkolb brucia Boonen e firma la tripletta. 3° Guarnieri

degenkolb

Sprint vincente del tedesco John Degenkolb (Team Giant-Shimano) nella 12^ tappa, Logrono-Logrono (166,4 km), che con una volata lunga ha conquistato il terzo successo personale sulle strade della Vuelta (consolidando anche la leadership nella classifica a punti). Al secondo posto il belga Tom Boonen e al terzo Jacopo Guarnieri. Classifica immutata con Alberto Contador in rojo per il terzo giorno consecutivo.

 

 

Cronaca. Tappa interamente pianeggiante con un circuito semi-cittadino di 20,8 km da percorrere 8 volte. Dopo soli 3 km allunga l’austriaco Matthias Krizek (Cannondale). Dopo una cinquantina di km, il vantaggio raggiunge e supera i 9’, per poi ripiegare per merito delle squadre dei velocisti che iniziano a limare. Ai -35 il vantaggio del battistrada è sceso a 3’35”, chiaro l’intento del gruppo di lasciarlo al comando il più a lungo possibile per evitare ulteriori attacchi. Come da copione il coraggioso attaccante viene ripreso all’ultimo giro, poco prima dei -10. Grandi manovre per preparare la volata, anche se pure la Tinkoff-Saxo va davanti per evitare cadute a Contador. La volata, preceduta da una caduta, vede il dominio di John Degenkolb, che brucia Boonen, Guarnieri e Sagan.

"Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti."

"L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo
Per favore dimostra di essere umano!