cyclingtime

Svelato il percorso della Adriatica Ionica Race

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

AdriaticaIonica RaceSvelato il percorso della prima edizione della Adriatica Ionica Race. Cinque tappe, da mercoledì 20 a domenica 24 giugno, attraverso Veneto e Friuli Venezia Giulia. Partenza dalla ciclabile del Piave, opera del Consorzio Bim, con una cronosquadre che taglierà il primo traguardo a Lido di Jesolo. Gran finale a Trieste, in piazza Unità d’Italia, con un circuito suggestivo che ricalca l’arrivo del Giro d’Italia 2014. Nel mezzo, la magia del Passo Giau e gli sterrati di Aquileia, piatti forti di un menù vario e impegnativo. In totale, l’Adriatica Ionica Race 2018 percorrerà quasi 700 km suddivisi in una prova contro il tempo, una tappa di media montagna, una frazione ad alta difficoltà, una tappa pianeggiante e una più ondulata.

La nuova corsa a tappe nasce da un’idea di Moreno Argentin. “L’idea di una corsa a tappe può sembrare folle, ma noi vogliamo offrire un prodotto di qualità che sia anche originale e sappia distinguersi dalle altre gare – spiega il campione del mondo di Colorado Springs – Il nostro progetto intende servire territori ed eccellenze del Veneto e del Friuli Venezia Giulia, ma va in cerca anche di strade nuove. Nell’arco di cinque anni abbiamo l’ambizione di approdare in Grecia, ad Atene, attraversando Austria, Croazia, Montenegro, Bosnia, Macedonia, Albania. Seguendo le rotte e la storia della Serenissima Repubblica di Venezia, l’Adriatica Ionica Race vuole gettare un ponte verso Est e promuovere i valori di condivisione e unione dei popoli nel nome del ciclismo”.

Inserita nel circuito Uci Europe Tour, l’Adriatica Ionica Race 2018 si correrà a pochi giorni dal Campionato Italiano di Darfo Boario Terme e dalla partenza del Tour de France (7-29 luglio), una collocazione nel calendario che ha riscosso da subito l’interesse di molti team. Quattordici hanno confermato la loro presenza. Si tratta di cinque formazioni World Tour – Bahrain-Merida, Quick-Step Floors, Trek-Segafredo, Uae-Team Emirates e Dimension Data – e nove Professional: Androni Giocattoli Sidermec, Aqua Blue Sport, Bardiani-Csf, Ccc Sprandi Polkowice, Gazprom-Rusvelo, Israel Cycling Academy, Nippo-Vini Fantini-Europa Ovini, Roompot-Nederlandse Loterij e Wilier Triestina-Selle Italia.

RIEPILOGO DEL PERCORSO

Tappa 1 – Mercoledì 20 giugno Bim-Ciclabile del Piave – Lido di Jesolo, 23,3 km. Cronosquadre

Tappa 2 – Giovedì 21 giugno Lido di Jesolo – Maser, 152,5 km.

Tappa 3 – Venerdì 22 giugno Mussolente – Passo Giau, 158,3 km.

Tappa 4 – Sabato 23 giugno San Vito di Cadore – Grado, 229,2 km.

Tappa 5 – Domenica 24 giugno Grado – Trieste, 124,6 km.

Tagged under: Adriatica Ionica Race,

"Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti."

"L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo
Per favore dimostra di essere umano!