cyclingtime

Michael Goolaerts non ce l'ha fatta

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Goolaerts

Non ce l’ha fatta Michael Goolaerts. E’ morto a 23 anni il ciclista della Veranda’s Willems-Crelan, vittima di un arresto cardiaco mentre affrontava il secondo settore di pavé della Parigi-Roubaix, a Viesly. Il ragazzo era stato immediatamente soccorso dai sanitari e rianimato con un massaggio cardiaco, utilizzando anche un defibrillatore; era stato intubato e portato immediatamente in ospedale in elicottero.

Il ciclista belga è deceduto alle 22.40 all’ospedale di Lille, davanti ai membri della sua famiglia e di chi gli voleva bene. “Con infinita tristezza dobbiamo comunicare la morte del nostro corridore e amico Michael Goolaerts – è il comunicato della squadra - Michael è morto in presenza della famiglia e dei cari, a cui offriamo le più profonde condoglianze e i nostri pensieri. Grazie per i vostri messaggi di supporto, non verranno rilasciate ulteriori comunicazioni”.

"Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti."

"L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo
Per favore dimostra di essere umano!