cyclingtime

Trentin festeggiato dal suo Fans Club per una stagione da incorniciare

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

trentin

Festeggiato dal proprio fans club a sigillo di una stagione straordinaria. Matteo Trentin ha ricevuto l'abbraccio dei tifosi riuniti al Palazzetto dello Sport di Borgo Valsugana, paese natio dell'Azzurro, quarto al recente mondiale di Bergen. Presente all’evento anche una piccola comunità belga, anche loro accaniti tifosi del ciclista trentino.

Alla serata dedicata a Trentin - organizzata dal suo fans club insieme alla Valsugana Sport - hanno preso parte anche Stefano Ravelli, presidente Apt Valsugana; Dario Broccardo, presidente Fci Trentino; Gianni Moscon, professionista del team Sky e Nicola Conci, neo professionista, dal prossimo anno in forze alla Segafredo Trek.

La stagione - Per Trentin l'annata si è chiusa con un susseguirsi di vittorie, con un unico grande rammarico, la medaglia di legno al Mondiale. Il filotto di vittorie è iniziato nel mese di agosto, alla seconda tappa alla Vuelta Burgos. Dal successo in terra iberica è stato un continuo crescendo con le quattro affermazioni alla Vuelta Espana, alla Primus Classic e alla Paris Tours. 

Cerchia ristretta - Professionista dal 2011, Trentin - con le vittorie alla Vuelta Espana - è diventato il 100esimo ciclista di tutti i tempi a vincere una tappa in tutti tre i grandi GT.

Nuova maglia - Nel 2018 Trentin cambierà casacca, vestendo quella della Orica Scott, questo lo proietterà in una nuova dimensione, quella di correre con i gradi di capitano, potendo così lottare per la conquista di una grande Classica.

 

Tagged under: matteo trentin,

"Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti."

"L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo
Per favore dimostra di essere umano!