cyclingtime

Tregua tra i big. Vittoria di Majka

Dopo i fuochi d'artificio nella tappa di ieri, giornata di tregua tra i migliori in classifica e spazio alla fuga da lontano che premia il polacco Rafal Majka. Ancora in difficoltà Nibali.

Cronaca. Il tappone pirenaico il giorno dopo la mazzata inferta da Chris Froome ai suoi avversari. Un succoso antipasto di salite nella prima parte: Cote de Loucrup (3^ cat., 2 km al 7%); Cote de Bagnères-de-Bigorre (4^ cat., 1,4 km al 6,1%); Cote de Mauvezin (3^ cat., 2,7 km al 6%). Poi, si entra nella fase calda con i mitici Col d’Aspin (1^ cat., 12 km al 6,5%) e, soprattutto, il Col du Tourmalet-Souvenir Jacques Goddet (Hors Catégorie, 17,1 km al 7,3%), prima di una lunga discesa che porta ai piedi dell’asperità finale che porta a Cauterets (3^ cat., 6,4 km al 5%). Spazio alle fuga a lunga gittata, mentre gli uomini di classifica si controllano. L’attacco decisivo lo mette a segno il polacco Rafal Majka(Tnkoff-Saxo) sulle pendici del Tourmalet a 48,3 km dalla conclusione. Il luogotenente di Contador si libera degli avversari e si lancia tutto solo a caccia dell’impresa. L’anno scorso il forte atleta polacco conquistò al Tour due belle vittorie di tappa (una sulle Alpi e una sui Pirenei) e la maglia a pois. Sono ben 41 i chilometri che separano la cima del Tourmalet all’arrivo: troppi per stimolare la fantasia degli avversari di Froome, ancora tramortiti dalle “frullate” del keniano bianco. Irraggiungibile Majka: 5’41” ai -20 km il suo capitale da amministrare prima dell’ultima salita di giornata. Anche oggi eccellente il lavoro di Geraint Thomas e di Richie Porte in appoggio alla malia gialla. Inizia l’ascesa finale, con pendenze non impossibili, e Majka gestisce un vantaggio di oltre 6’30” sul gruppo maglia gialla, nel mezzo ci sono i suoi ex compagni di fuga. Il gpm è ai -3,5 e Majka gestisce il margine su Daniel Martin. Per Majka un successo meritato al termine di una fuga solitaria di quasi 50 km. Qualche scintilla con le seconde linee della classifica generale, e ancora una volta in difficoltà Nibali, che perde le ruote dei migliori. Mollema anticipa di una manciata di secondi il gruppo della maglia gialla. Per Nibali un'altra giornata storta: 50" dal gruppo di Froome.

Ordine d’arrivo 11^ tappa Pau – Cauterets-Valée de Saint-Savin 188 km

  1. Rafal MAJKA Tinkoff – Saxo) in 5.02’01” (abb. 10”)
  2. Daniel Martin (Team Cannondale – Garmin) a 1’00” (abb. 6”)
  3. Emanuel Buchmann (Bora – Argon 18) a 1’23” (abb. 4”)
  4. Serge Pauwels (MTN – Qhubeka) a 2’08”
  5. Thomas Voeckler (Team Europcar) a 3’34”
  6. Julien Simon (Cofidis, Solutions Credits) s.t.
  7. Bauke Mollema (Trek Factory Racing) a 5’11”
  8. Alejandro Valverde (Movistar Team) a 5’19”
  9. Christopher Froome (Team SKY) a 5’21”
  10. Alberto Contador (Tinkoff – Saxo) s.t.

               Classifica generale

  1. Christophear FROOME (Team SKY) in 41.03’31”
  2. Tejay Van Garderen (BMC Racing Team) a 2’52”
  3. Alexander Nairo Quintana (Movistar Team) a 3’09”
  4. Alejandro Valverde (Movistar Team) a 3’59”
  5. Geraint Thomas (Team SKY) a 4’03”
  6. Alberto Contador (Tinkoff – Saxo) a 4’04”
  7. Tony Gallopin (Lotto Soudal) a 4’33”
  8. Robert Gesink (Team Lotto NL – Jumbo) a 4’35”
  9. Warren Barguil (Team Giant – Alpecin) a 6’44”
  10. Bauke Mollema (Trek Factory Racing) a 7’05”
  11. Vincenzo Nibali (Astana Pro Team) a 7’47”
  12. Mathias Frank (IAM Cycling) a 9’26”
  13. Samuel Sanchez (BMC Racing Team) a 10’27”
  14. Pierre Rolland (Team Europcar) a 13’57”
  15. Andrew Talansky (Team Cannondale – Garmin) a 16’33”
  16. Daniel Martin (Team Cannondale – Garmin) a 16’38”
  17. Rigoberto Uran (Etixx – Quick Step) a 17’55”
  18. Jakob Fuglsang (Astana Pro Team) a 19’14”
  19. Joaquin Rodriguez (Team Katusha) a 20’42”
  20. Romain Bardet (Ag2r – La Mondiale) a 22’07”

"Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti."

"L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo
Per favore dimostra di essere umano!