cyclingtime

Greipel, potenza e costanza

125 vittorie in undici anni da professionista, 14 delle quali in tappe dei GT (3 al Giro, 7 al Tour e 4 alla Vuelta), una presenza costante tra i plurivittoriosi di stagione dal 2008.

Straordinaria continuità di successi nelle ultime 8 stagioni: 118 successi dal 2008! Una continuità ad alto livello davvero rimarchevole. Certo gli manca la vittoria in una classica, magari una Sanremo o anche una Gand-Wevelgem (vanta un bronzo iridato nel 2011 alle spalle di Cavendish e Goss) ma la sua continuità è da sottolineare. Considerando i grandi sprinter con cui ha dovuto duellare: da Cavendish a Kittel, senza dimenticare Petacchi, Boonen, Freire, Degenkolb, Kristoff & co. bisogna dire che raggiungere e superare abbondantemente le cento vittorie è cosa da campione vero. Il 16 luglio il possente granatiere di Rostock compirà 33 anni, ma il suo spunto è ancora ai massimi livelli e lo ha dimostrato con la splendida rimonta di Zélande che gli ha permesso di conquistare una tappa al Tour per il quinto anno consecutivo! Questo il ruolino di André Greipel alla Grande Boucle: 1 vittoria nel 2011, 3 nel 2012, 1 nel 2013-14-15. Il primo acuto al Tour è arrivato a 29 anni ed è stato il 68° centro da professionista. Questo dato la dice lunga sulla crescita graduale di questo atleta.

"Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti."

"L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo
Per favore dimostra di essere umano!