cyclingtime

Il primo hurrà al Tour di Calmejane

calmajane

Lilian Calmejane confeziona l'impresa nell'ottava tappa del Tour de France. Il francese conquista il suo primo successo alla Grand Boucle al termine di una giornata corsa tutta all'attacco.

Cronaca - In programma una frazione senza respiro sul Massiccio dello Jura con tre gpm. Cote de la Combe de Laisia-Les Molunes (1^ cat.) - L'ultima asperità, posta ai -12, è lunga 11,7 km con una pendenza media del 6,4%. I fuggitivi sono nove, ma non appena si inizia a salire restano solo Warren Barguil, Lilian Calmejane, Nicola Roche, Serge Pauwels, Robert Gesink e Michael Valgren.

Assolo di Calmejane - Ai -17,8 Lilian Calmejane saluta i compagni di fuga e si lancia verso il successo. Prima Roche e poi Gesink tentano invano di rientrare. Il gruppo viene tirato sempre dalla Sky, ma nessuno mette fuori il naso e Calmejane vola prima a conquistare il GPM e poi sul falsopiano verso il successo più importante della sua carriera.

Settimo successo nel 2017 - Trionfo per il francese della Direct Energie che, nonostante i crampi che lo hanno colto ai -5, riesce a portare meritatamente in porto il suo capolavoro.

Il gruppo dei migliori arriva al traguardo forte di una quarantina di unità con un ritardo di 50". La maglia gialla resta sulle spalle di Chris Froome.

"Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti."

"L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo
Per favore dimostra di essere umano!