cyclingtime

Dubridge ci ha provato ma è costretto ad alzare bandiera bianca

Durbridge

La curva fatale ad Alejandro Valverde e Jon Izaguirre ha visto diverse scivolate, tra cui anche quella di Luke Durbridge. Il portacolori della Orica Scott ha preso il via nella seconda tappa del Tour de France nonostante un forte dolore alla caviglia. L'australiano ha tagliato regolarmente il traguardo della crono di Dusseldorf accusando un ritardo di 3'01" rispetto a Geraint Thomas.

Dubridge ha stretto i denti ma questo non é bastato: si è ritirato dopo pochi chilometri dal via.

Tagged under: Luke Durbridge,

"Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti."

"L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo
Per favore dimostra di essere umano!