cyclingtime

A Sassotetto brillano Landa e Caruso

landa tirreno adriatico

Quarta tappa della Tirreno Adriatico con arrivo in quota a Sassotetto. La vittoria è andata a Mikel Landa. Guasto meccanico per Geraint Thomas. Il nuovo leader della Generale è Damiano Caruso.

LANDA - Lo spagnolo coglie il primo successo stagionale, grazie alla perfetta condotta negli ultimi chilometri. Landa non risponde agli attacchi portati a cinque chilometri dal traguardo da Miguel Angel Lopez, Rafa Majka e Fabio Aru. I tre, assieme a Ben Hermans si avvantaggiano sul resto del gruppo, ormai ridotto ad una ventina di unità. L'attacco di Landa avviene a 3 chilometri dall'arrivo. Il portacolori della Movistar si riporta nel giro di pochi metri sui battistrada, rimasti in tre per il crollo di Lopez. Negli ultimi chilometri in testa alla corsa si riporta Sam Bennett, mentre perdono contatto Aru e Hermans. In tre si giocano la vittoria, con Landa a braccia alzate sul traguardo davanti a Majka e Bennett.

thomas tirreno adriatico

Thomas (31 anni) professionista dal 2007

THOMAS - La Sky sembrava poter contenere le scaramucce degli avversari. Il leader della Generale controllava la situazione, sino a quando un incidente meccanico lo costringeva a mettere piede a terra. Passavano i secondi per Thomas. Il britannico vedeva allontanarsi il primato. Nenache l'aiuto di Chris Froome riusciva a limitare i danni. Thomas arrivava al traguardo col ritardo di 44". Addio maglia azzurra!

caruso tirreno adriatico

Caruso (30 anni) professionista dal 2009

CARUSO - Il siciliano era stata la prima maglia di leader di questa edizione e adesso, dopo l'impegnativo arrivo di Sassotetto si ritrova ancora leader. Temperamento, tenacia e spritiro di abnegazione. Questo Caruso è un concentrato di qualità fuori dal comune. Un ciclista vero!

 

"Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti."

"L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo
Per favore dimostra di essere umano!