cyclingtime

Più di 100 Giovanissimi ad Anagni per il Memorial Cipriano Ciprianelli

Un’ondata di bambini ha invaso il Park Bike Anagni nella giornata di domenica per il Memorial Cipriano Ciprianelli, gara di mountain bike riservata alla categoria Giovanissimi organizzata dall’Uc Anagni Team Nereggi per ricordare il vicepresidente che negli anni 70, insieme a Vittorio Nereggi, fondò questa importantissima società, che da tanti anni continua a dimostrare amore verso il ciclismo giovanile organizzando gare sia su strada che fuoristrada.

Nonostante la giornata caldissima, i bambini che hanno partecipato alle gare non si sono risparmiati, dando vita a delle gare molto vivaci. Location della gara è stato il Park Bike della Città dei Papi, un terreno che ha già ospitato tantissime gare molto importanti, come il campionato regionale di ciclocross, che si è svolto durante lo scorso inverno, o come la prova di apertura del calendario Giovanissimi 2014 del Lazio.

L’Uc Anagni ha voluto fare le cose in grande, allestendo tre tipi di percorso: i G1 e i G2 hanno affrontato il tracciato corto, lungo poco meno di un chilometro, mentre i G3 e i G4 si sono affrontati lungo un percorso medio. Per le due categorie più grandi, invece, il tracciato risultava lungo poco più di un chilometro.

Il momento più commovente della giornata è avvenuto durante la premiazione finale, quando i dirigenti dell’Uc Anagni hanno consegnato un mazzo di fiori e una targa simbolica ai rappresentanti della famiglia Ciprianelli, che non sono voluti mancare all’appuntamento. Il grande pubblico presente, composto da genitori e figli, si è sciolto in un lunghissimo applauso.

“Grazie all’opera di Cipriano abbiamo potuto organizzare questa bellissima giornata di sport e di divertimento - spiega Luigi Nereggi, team manager della società - abbiamo dato la possibilità ai bambini di correre ma abbiamo soprattutto ricordato il nostro storico vicepresidente. Ringrazio calorosamente Fabio Franceschetti e Romolo Cacchi, proprietari del terreno sul quale sorge il Park Bike, perché senza il loro sostegno sarebbe stato impossibile creare una struttura così bella qui ad Anagni. Un caloroso saluto va anche allo Sweet Bar e alla famiglia Ciprianelli”.

Il Memorial Cipriano Ciprianelli è stata anche gara valevole come prova del Meeting Regionale Giovanissimi. Le prossime gare si terranno il 21 giugno a Velletri (sprint) e il 3 agosto ad Allumiere (strada).

Ordine d’arrivo G1 uomini:

1 - Alberto Marchetti (Il Pirata Evolution Team)

2 - Michele Sanetti (Mtb Tuscia Vittorio Bike)

3 - Stiven Tavani (Fontana Anagni)


Ordine d’arrivo G1 donne:

1 - Sara Petracca (Atletico Monterotondo)

2 - Sofia Fatale (Pontino Sermoneta)

3 - Maria Stella Pietricola (Francesco Moser Cycling Team)


Ordine d’arrivo G2 uomini:

1 - Lorenzo Cipriani (Punto Bici Aprilia)

2 - Simone Bloise (Scuola Mtb Roma)

3 - Daniele Mazzei (Mtb Tuscia Vittorio Bike)


Ordine d’arrivo G2 donne:

1 - Annarita Fiorini (Uc Anagni Team Nereggi)

2 - Azzurra Cristini (Uc Anagni Team Nereggi)

3 - Eleonora La Bella (Uc Anagni Team Nereggi)


Ordine d’arrivo G3 uomini:

1 - Davide Spadaccia (Punto Bici Aprilia)

2 - Stefano Ubertini (Mtb Tuscia Vittorio Bike)

3 - Jacopo Turrini (Team Anagni Pantanello)


Ordine d’arrivo G3 donne:

1 - Francesca Carosi (Mtb Tuscia Vittorio Bike)

2 - Arianna Sanetti (Mtb Tuscia Vittorio Bike)

3 - Martina Parrotto (Punto Bici Aprilia)


Ordine d’arrivo G4 uomini:

1 - Valerio Pisanu (Scuola Mtb Roma)

2 - Federico De Paolis (Punto Bici Aprilia)

3 - Federico Minori (Punto Bici Aprilia)


Ordine d’arrivo G4 donne:

1 - Elisa Giunta (Punto Bici Aprilia)

2 - Michela Salvati (Mtb Tuscia Vittorio Bike)

3 - Noemi Antonucci (Uc Anagni Team Nereggi)


Ordine d’arrivo G5 uomini:

1 - Gabriele Carosi (Mtb Tuscia Vittorio Bike)

2 - Damiano Olivieri (Punto Bici Aprilia)

3 - Luca Fiocchi (Mtb Tuscia Vittorio Bike)


Ordine d’arrivo G5 donne:

1 - Giorgia Negossi (Pontino Sermoneta)

2 - Giorgia Pozone (Il Pirata Evolution)

3 - Beatrice Morgia (Uc Anagni Team Nereggi)


Ordine d’arrivo G6 uomini:

1 - Federico Bartoli (Mtb Tuscia Vittorio Bike)

2 - Lorenzo Germani (Mb Lazio Ecoliri)

3 - Alessio Norcia (Punto Bici Aprilia)


Ordine d’arrivo G6 donne:

1 - Chiara Liverani (Cycling Team Pomezia)

2 - Joele Pisoni (Francesco Moser Cycling Team)

"Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti."

"L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo
Per favore dimostra di essere umano!