cyclingtime

Malcotti quarta tra le donne juniores: oro alla favorita Stigger

Era una delle favorite della vigilia e non ha deluso. Laura Stigger è la nuova campionessa del mondo della prova femminile juniores in linea, confermandosi così anche su strada, dopo i numerosi titoli colti nella mountain bike. L'austriaca ha regolato in volata le altre tre compagne di fuga, precedendo nell'ordine la francese Marie le Mat e la canadese Simon Boilard. Ai piedi del podio l'italiana Barbara Malcotti.

Peccato per la medaglia di legno dell'atleta italiana, grande protagonista del finale di gara. Dall'accelerazione della Malcotti - infatti - è nata la fuga decisiva a 12 km dal traguardo, alla quale hanno risposto prontamente Stigger e Boilard. Sui tre di testa è riuscita in seguito a rientrare la francese. Niente da fare, invece per Guazzini e Alessio, rimaste per poco fuori dalla fuga decisiva e alle fine giunte al traguardo rispettivamente in sesta e settima posizione. 

CYCLINGTIME.IT

Supplemento di messina7.it
Agenzia di Stampa a carattere provinciale edito da GMedia Srls
Registrata presso il Tribunale di Messina con provvedimento n° 13/2011 del 05/12/2011.
Partita IVA: 03352900835

"Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti."

"L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo
Per favore dimostra di essere umano!