cyclingtime

De Marchi il combattivo: Giro condizionato da una bronchite

de marchi

Alessandro De Marchi, portacolori della Bmc Racing Team, è considerato da molti un corridore votato alle fughe e all'attacco. Grazie alle sue caratteristiche, di passista-scalatore, si è sempre distinto per grinta e tenacia. A conferma di questo, anche il premio conquistato al Tour de France 2014, come ciclista più combattivo.

In questo Giro però, il friulano, a causa anche di una bronchite all'inizio della seconda settimana, non è riuscito a lasciare il segno come avrebbe voluto. Chiaramente deluso, fa il punto della situazione: "Sto pensando solo a sopravvivere e arrivare a Torino, infatti vengo da una bruttissima seconda settimana. Pensavo di essere sulla strada del recupero, invece devo cercare di vivere alla giornata, anche se non credo di poter fare qualcosa nelle ultime tappe".

"Ora cercherò di aiutare Darwin - continua riferendosi al compagno di squadra Atapuma - Per quello che ha fatto vedere, merita di esser supportato anche per scalare qualche posizione o provare a vincere una tappa". Il colombiano ha infatti dimostrato di esser in ottima condizione, sfiorando la vittoria nella impegnativa quattordicesima tappa.

"Se devo fare un bilancio del mio Giro d'Italia - tenendo conto che mancano ancora quattro tappe alla conclusione - sicuramente non posso essere soddisfatto. Per quanto riguarda invece la squadra, credo che abbiamo onorato ogni tappa. Certo, magari ci è mancato quel pizzico di fortuna che ti permette di vincere, ma , non avendo un leader per la generale, abbiamo sempre corso all'attacco e siamo sempre stati presenti".

A riprova di quanto dichiarato, nella diciassettesima frazione, l'ennesima fuga del compagno di squadra Daniel Oss. Grazie a questa prova, il trentino classe '87, si è portato al comando sia della classifica dei traguardi volanti sia della classifica premio "fuga Pinarello", con ben 557 chilometri.

Tagged under: giro d'italia,

"Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti."

"L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo
Per favore dimostra di essere umano!