cyclingtime

Il Giro riparte da Bressanone: in gara sono rimasti in 164

giro d'italiaCon la sedicesima tappa - partenza da Bressanone e arrivo ad Andalo - inizierà l'ultima e determinante settimana del 99esimo Giro d'Italia. Alcuni atleti però, per motivi differenti, hanno dovuto alzare bandiera bianca in anticipo e lasciare la corsa rosa.

Al via da Apeldoorn erano in 198, numero che, dopo frazioni più o meno faticose, è andato giorno con giorno ad assottigliarsi. Il primo a ritirarsi durante la terza tappa, a causa di una rovinosa caduta, è stato il portacolori della Ag2r Jean Christophe Péraud. L'ultimo invece, il russo della Gazprom-Rusvelo Artur Ershov escluso dalla corsa a causa del tempo massimo nella crono-scalata di Alpi di Siusi.

Molti anche i nomi illustri che hanno lasciato il Giro, alcuni non senza “teutoniche” polemiche è questo il caso di Marcel Kittel e Andre Greipel. Abbandono anche per Fabian Cancellara, giunto al Giro per indossare la prima maglia rosa, e ritornato a casa dopo aver tentato di vincere la cronometro del Chianti.

Malanni fisici hanno costretto al ritiro Mikel Landa, uno dei favoriti per la vittoria finale, il capitano del Team Sky è stato costretto alla resa a causa di problemi gastrointestinali. Tom Dumoulin, primo a vestire la maglia rosa in questa edizione, obbligato anche lui a far le valigie in anticipo, ufficialmente per un'infezione al soprasella.

Solo due invece, le squadre giunte fin qui senza perdere componenti per strada: la Cannondale di un deludente Rigoberto Uran e la Tinkoff che, con il polacco Rafal Majka, tiene aperte le possibilità di conquistare un gradino del podio finale.

Da Bressanone saranno in 164 i girini ai nastri di partenza. Probabilmente, prima del traguardo di Torino, altri ancora dovranno gettare la spugna. L'ultima impegnativa settimana metterà a dura prova la resistenza dei corridori... questa è la dura legge di un Grande GT.

Tagged under: giro d'italia,

"Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti."

"L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo
Per favore dimostra di essere umano!