cyclingtime

STORIE AL GIRO - Cervinia

giro d'italiaLa 19° tappa del Giro d’Italia 2015 parte da Granellona Toce e giunge, dopo 263 km, a Cervinia. Nella storia del Giro questa è la quarta volta che Cervinia ospita l’arrivo. La prima volta nel 1960 con la vittoria di Kazianka, nel 1997 vinse Gotti ed, infine, nel 2012 Amador.
 
L’arrivo di Cervinia è posto a 2001 metri slm, un GPM di 1° categoria, una salita lunga ben 19,2 km con un dislivello di 961 m, pendenza media del 5% e la pendenza massima del 12%.
 
Le origini di Breuil-Cervinia risalgono tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento. Breuil in patois significa “terra di molte acque”, infatti la zona è ricca di laghi e torrenti. Per raggiungere Breuil si percorrevano sentieri a piedi o in groppa ad un mulo per due giorni. Nel 1934, con la fondazione della Società Cervino, è stata progettata e realizzata la prima funivia, che ha dato il via allo sviluppo del comprensorio, grazie anche allo sci che lo ha fatto diventare uno dei maggiori comprensori internazionali dello sci.

"Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti."

"L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo
Per favore dimostra di essere umano!