cyclingtime

Gilbert trova la consacrazione al Giro

philippe gilbertLe pendenze micidiali dell'arrivo della dodicesima tappa chiamavano Philippe Gilbert e il belga ha risposto presente, coglieno sul traguardo di Vicenza la sua prima vittoria al Giro d'Italia. Alle spalle del vincitore arriva la maglia rosa di Alberto Contador. Lo spagnolo guadagna qualche secondo di abbuono, dimostrando di essersi ristabilito appieno.

Gilbert, alla quarta partecipazione al Giro, fa centro a suo modo, staccando in maniera imperiosa negli ultimi 400 metri di corsa, lasciando sui pedali tutti gli avversari. Un successo in pieno stile Gilbert: scatto bruciante, con lungo rapporto. Per il belga, deluso da una Campagna del Nord sottotono è il primo successo stagionale. La tappa di Vicenza eraquella più adatta alle sue caratteristiche e lui non ha deluso. Puntuale!

Contador è sempre più il favorito della vittoria finale. Lo spagnolo corre con lucidità, controllando la situazione e quando ha la possibilità cerca di mettere in difficoltà gli avversari. Anche nell'arrivo di Vicenza "il Pistolero" dimostra di essere pienamente ristabilito, sprintando e cogliendo un buon secondo posto, alle spalle di un inarrivabile Gilbert.

Aru non è apparso brillante e nonostante una formazione compatta ha pagato dazio. Nello sprint finale il sardo non è riuscito a tenere il ritmo di Contador. Una battuta di arresto inaspettata per Aru, forse dovuta a un calo di zuccheri, come lo stesso Aru ha dichiarato a fine tappa.

Arrivo

1 Philippe GILBERT BEL BMC 4:22:50
2 Alberto CONTADOR  ESP TCS 3
3 Diego ULISSI ITA LAM 3
4 Simon GESCHKE GER TGA 3
5 Enrico BATTAGLIN ITA BAR 3
6 Paolo TIRALONGO ITA AST 3
7 Jon IZAGUIRRE  ESP MOV 6
8 Carlos Alberto BETANCUR  COL ALM 6
9 Jurgen VAN DEN BROECK BEL LTS 6
10 Mikel LANDA  ESP AST 6

26 Fabio ARU ITA AST 11

Generale

1 Alberto CONTADOR  ESP TCS 51:17:06
2 Fabio ARU ITA AST 17
3 Mikel LANDA  ESP AST 55
4 Dario CATALDO ITA AST +1:30
5 Roman KREUZIGER CZE TCS +1:55
6 Rigoberto URAN  COL EQS +2:18
7 Giovanni VISCONTI ITA MOV +2:21
8 Damiano CARUSO ITA BMC +2:28
9 Andrey AMADOR  CRC MOV +2:38
10 Leopold KONIG CZE SKY +2:44

"Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti."

"L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser." Per saperne di piu'

Approvo
Per favore dimostra di essere umano!